Il Ministero dell’Istruzione italiano offre la possibilità a chi sta frequentando il quarto anno di un Istituto Superiore, di trascorrere un periodo di studio durante l’anno scolastico in un Paese estero. La durata può variare da un trimestre a un intero anno scolastico.

Nella nota del 10.04.2013, Prot. N. 843 (Linee di indirizzo sulla mobilità studentesca internazionale individuale) il MIUR, infatti specifica:

“Oltre alle conoscenze e competenze disciplinari, gli istituti dovrebbero essere incoraggiati a valutare e a valorizzare gli apprendimenti non formali ed informali, nonché le competenze trasversali acquisite dagli studenti partecipanti a soggiorni di studio o formazione all’estero.”

Ecco perchè lo studente che frequenta una parte del quarto anno all’estero è riconosciuto come assente giustificato e farà fede, in sede di scrutinio finale, la documentazione prodotta dalla scuola ospitante.
Nella nota sono chiariti infine i punti chiave per la gestione dell’esperienza scolastica all’estero, affinchè le famiglie e le istituzioni scolastiche siano facilitate in tale pratica. In particolare: il riconoscimento degli studi effettuati all’estero, la comparazione delle discipline studiate, l’ammissione all’anno successivo, la valutazione e la certificazione delle esperienze di studio.

Per avere una consulenza personalizzata, contattateci

 

INGHILTERRA/IRLANDA 

AUSTRALIA

Stai pensando di iscriverti ad una università in Inghilterra?

I Viaggi di Tels è centro UCAS, punto di riferimento per le pratiche di ammissione ad una università inglese ed è al tuo fianco durante tutto il percorso decisionale, organizzativo, l’ambientamento, la logistica per trovare alloggio e iniziare una fantastica avventura. Da sempre accompagniamo i ragazzi nella loro crescita linguistica e personale, saremo felici di aiutarti a trovare la tua strada.

Scopri di più alla pagina dedicata o contattaci per una consulenza personalizzata.