Cinque motivi per fare un trimestre scolastico in Australia

Perché scegliere di trascorrere un trimestre scolastico in Australia, in particolare nella bellissima Darwin?

I motivi per trascorrere i mesi estivi nella città di mare del Northern Territory sono tanti! Noi ne abbiamo scelti 5 in particolare. E se siete genitori alla ricerca di una valida proposta per un trimestre scolastico all’estero che non faccia perdere mesi di scuola in Italia a vostro figlio, chiedeteci un preventivo!

MANDATEMI UN PREVENTIVO PER UN TRIMESTRE IN AUSTRALIA

Trimestre scolastico in Australia – L’inverno tropicale del nord: temperato e piacevole

Perché passare in Australia il trimestre di luglio, agosto e settembre se nell’emisfero sud quello è il periodo della stagione invernale? La risposta è semplice. Perchè Darwin si trova nella parte nord, caratterizzata da clima tropicale anche nella stagione invernale. 

Ciò significa che durante l’inverno le temperature sono comunque piacevoli e la stagione è secca. Nessun pericolo di imbattersi in forti acquazzoni o sciami di zanzare.

Un trimestre scolastico nell’Australia settentrionale nella stagione invernale permette quindi di apprezzare appieno lo stile di vita locale outdoors, all’aria aperta. Consente ai ragazzi di vivere un’esperienza meravigliosa totalmente inseriti in un sistema scolastico all’avanguardia che favorisce lo sviluppo delle competenze trasversali. Cosa c’è di meglio che studiare in riva al mare? In un contesto così piacevole ci si può davvero concentrare con efficacia sull’apprendimento dell’inglese!

I colori unici e imperdibili della flora australiana

Perché la terra australiana è così rossa? A renderla così è la particolare concentrazione ferrosa. E i bambini locali, i little Aussies, lo sanno been. La usano infatti per uno dei giochi più popolari: buttare una calamita per terra e vedere quanti sassolini riesce ad attrarre!

Ma l’Australia non è solo rossa: la vegetazione del clima tropicale è così rigogliosa che praticamente ogni strada di Darwin è uno scorcio coloratissimo, perfetto per uno scatto degnodel miglior profilo Instragram.

La fauna australiana è ovviamente molto diversa da quella mediterranea che conosciamo. Si possono trovare, per esempio, i paperbark trees, una specie di albero molto diffusa, dalla particolare corteccia che ricorda la consistenza della carta.

I giardini delle case di Darwin sono poi paradisi naturali in miniatura in cui i frangipani, dal profumo leggero e fresco e dal colore intenso, fioriscono spontaneamente proprio in questa stagione.

L’esperienza dell’inglese australiano. Ce la farete: No wukkas!

Dell’inglese australiano e delle sue particolarità abbiamo già parlato. Non è comunque il caso di preoccuparsi. A lezione, gli studenti stranieri parlano e scrivono in Standard English, una varietà di inglese comprensibile a livello internazionale. Dunque, No wukkas! – che in inglese standard vuol dire  Don’t worry!

Però, è anche vero che imparare una lingua significa immergersi in una cultura. Quindi, significa anche entrare a contatto con le espressioni tipiche e lo humour che caratterizzano un luogo.

Per esempio, a Darwin è molto divertente fare pratica con le espressioni idiomatiche e il gergo sensazionalistico del giornale locale. Ecco quindi che si scopre come un saltie (coccodrillo d’acqua salata, più grande) si è pappato un freshie (coccodrillo d’acqua dolce, più piccolo)!

Musica e cultura

Il Darwin Entertainment Centre è uno dei principali poli attrattivi per eventi culturali di vario genere. La Darwin Symphony Orchestra si esibisce regolarmente qui, ma il centro culturale ospita anche eventi come concerti rock e musical. Persino la grande Tina Turner si è esibita qui con ben 5 repliche di uno suo spettacolo!

Convivono al Darwin Entertainment Centre eventi culturali di respiro internazionale e tipici della cultura locale, dalle rappresentazioni folkloristiche fino agli spettacoli scolastici come concerti, musical, dimostrazioni.Non è da escludersi che gli studenti Tels possano trovarsi a recitare o cantare su quello stesso palco che ospitò Tina Turner 😉

Trimestre scolastico in Australia – Un Grand Tour Down Under

La quinta ragione per trascorrere un trimestre scolastico Down Under è quindi quella di mettersi in gioco con un’esperienza unica, che consenta di sviluppare l’apertura mentale necessaria a “pensare globalmente e agire localmente”… Un po’ come facevano gli intellettuali europei due secoli fa con il Grand Tour: un viaggio attraverso l’Europa e in particolare in Italia per ammirare l’arte e la cultura classica per poi tornare in patria con rinnovata ispirazione.

Studiare a Darwin per poi tornare nel nostro bellissimo Paese carichi di idee e di vitalità. Potremmo definirla una versione Down Under di un Grand Tour finalizzato a formare cittadini globali consapevoli e felici!

Migliorare l’inglese attraverso il contatto armonioso con la natura, le emozioni, la creatività l’espressione artistica e un contesto scolastico focused sullo sviluppo delle competenze chiave. Questo è in sintesi il trimestre in Australia a Darwin, in perfetta armonia con il silver, il colore del metodo Tels© che raggruppa in sè tutti questi elementi.

Per saperne di più, avere dettagli e costi: info@iviaggiditels.it0382 578706