0382 578706
info@iviaggiditels.it

Category: BLOG

andare in Inghilterra

Genitori: siete pronti per la partenza?

Anche i genitori si emozionano: sapere passo passo cosa succede alla partenza per vivere con serenità un momento importante. La sveglia suona. Ti giri a silenziarla. Tanto, eri già in dormiveglia. E’ la anticipation, l’emozione del giorno della partenza anche se non sei tu a partire. Diciamo la verità, non avevi chiuso occhio: tuo/a figlio/a …

Marie Kondo

Facciamo ordine: il metodo Konmari ha contagiato anche noi

Riordinare spazi fisici (la stanza di un adolescente per esempio) per fare spazio mentale: ce l’ha insegnato una giapponese su Netflix Avevo scoperto “Il magico potere del riordino” di Marie Kondo qualche anno fa quando, dovendo trasformare il mio studio/stanza del caos in cameretta per i bambini in arrivo, ho dovuto fare i conti con …

valigia da viaggio

Cosa mettere in valigia?

Preparare il bagaglio insieme può rendere più responsabili i figli in partenza per una vacanza studio Viaggiando da tanti anni sia per conto nostro, sia con i ragazzi in Inghilterra, abbiamo avuto a che fare con le più disparate modalità di concepire, organizzare e ottimizzare contenuto e peso della valigia (come sapete le compagnie aeree …

presentarsi in inglese

Nice to meet you: come presentarsi in inglese

Come presentarsi in inglese? Qual è il modo più appropriato? Ne esistono diversi, per cui è bene conoscerli e valutare caso per caso quale utilizzare. My name is Daniele, nice to meet you! Mi occupo per Tels di didattica e contenuti legati alla certificazione internazionale Trinity College London. A questo blog contribuirò con suggerimenti linguistici …

quidditch gamification

Grammatica inglese e sport: funziona?

Per Tels (e in particolare per The Original History Walks) mi occupo di contenuti, CLIL, ricerca e didattica innovativa. Questo post è pensato per gli insegnanti di lingua alla ricerca di sempre nuove strategie didattiche e a chi, in particolare, crede che i games, i giochi non siano una cosa seria (mah! Da quando in …

Scotch eggs

False friends e cibo inglese

Dopo il grande successo del post su Cosa si mangia  in Inghilterra, oggi proseguiamo la nostra serie su come allenare le papille gustative dei ragazzi in partenza per una vacanza studio in Inghilterra con una ricetta che mi ricorda la mia Granny (nonna, in inglese): gli “Scotch eggs”: Non fatevi ingannare, scotch in inglese è …

brexit

Cosa cambia con la Brexit per gli italiani?

Dopo la laurea ad Oxford, sto trascorrendo il mio gap year (anno sabbatico) in Italia (sono mezzo italiano), da Tels dove mi occupo di progetti legati alle vacanze studio e a The Original History Walks® (uscite didattiche per la scuola in lingua inglese). Spesso, in pausa pranzo, i colleghi mi chiedono la mia opinione sulla …

Cosa si mangia in Inghilterra? Tante ricette per allenarsi ad una vacanza studio

Cosa si mangia in Inghilterra?

Una delle domande che ci sentiamo porre spesso dai genitori che stanno scegliendo le vacanze studio per i propri figli è: “ma cosa si mangia in Inghilterra?”. Benchè lo stereotipo del cibo inglese immangiabile abbia un fondo di verità (fino a 15/20 anni fa vedevamo davvero cose che urtavano la nostra sensibilità di cuochi mediterranei), …

digital detox

#digitaldetox: basta poco!

Recentemente ho letto un annuncio su LinkedIn di una “teen coach” che si offriva come aiuto alle famiglie che vedono i propri figli annoiarsi durante le vacanze e inevitabilmente finiscono col rifugiarsi nel buco nero di smartphone e videogame. L’annuncio recitava più o meno così “se temi che tuo figlio possa perdersi nel tunnel della …

Chi è Mr Tels, il personaggio misterioso dietro i viaggi in inglese e il gioco di carte su Pavia?

Ma poi… chi è Mister Tels?

Se lo chiedono in tanti ultimamente, soprattutto chi, nelle vacanze di Natale ha giocato a Pavia Rules, il gioco di carte di Pavia in cui il jolly è, appunto, il fantomatico personaggio pavese “Mr Tels”. Esistono due versioni alla risposta a questa domanda, una più romanzata e l’altra più prosaica. Partiamo con la leggenda, ok? …